+39 339 293 1514

Phygital Marketing: l’importanza di avere una strategia vincente

Phygital e marketing

Ultimamente se ne sta parlando molto e diverse aziende, imprenditori e liberi professionisti
stanno usando questo metodo per diverse strategie di marketing che vanno dal rilancio di un brand, a quello di un prodotto, fino alla fidelizzazione di clienti o all’incremento di vendite.

In realtà sia che tu debba ravvivare un fuoco ormai quasi spento o sia che tu debba partire da zero, il Phygital Marketing è una soluzione che ti può aguzzare l’ingegno!

Ma cos’è questo Phygital Marketing?

Per Phygital Marketing si intende la capacità di un brand di creare una relazione omnicanale con il proprio pubblico. Il termine nato dall’unione delle parole “Physical”+”Digital” indica la fusione di due dimensioni distinte, online e offline, dando così origine a un universo che ingloba al suo interno sia il mondo fisico che quello digitale.

Perché usare il Phygital Marketing?

Perché grazie a questa tecnica, puoi usare un modo nuovo di coinvolgere il potenziale Cliente, rendendolo protagonista di un’esperienza privilegiata, stabile e assidua.
Questo sistema ti da gli strumenti per condurre le persone durante tutto il processo di acquisto, attraverso un percorso sensoriale a 360°; investire in user experience, digital strategy e storytelling; offrire servizi a portata di mano e di click: questo è il phygital marketing!

I 3 punti di forza del Phygital Marketing

Il Phygital Marketing ha degli elementi cardine che gli permettono di essere funzionale e darti una strategia vincente. Vediamo quali sono:

  • Interazione: scambio di comunicazione continuo ed esclusivo tra cliente e brand, per mettersi in contatto con la sfera più emotiva dell’individuo per indurlo a riconoscersi e identificarsi con esso, garantendo che le cose accadano in un preciso momento;
  • Immediatezza: esserci al posto giusto e al momento giusto. Mettendo in atto strategie online e offline, il tuo brand sa dove e come farsi trovare dall’utente in ogni situazione rendendo l’utente parte dell’esperienza.
  • Immersione: l’utente deve sentirsi protagonista e parte attiva dell’esperienza a 360° generando quindi uno scambio, necessario per attivare la parte più fisica ed emotiva del processo di acquisto

Phygital Marketing: esempi vincenti!

Prima di continuare, è il caso di farti qualche esempio, in modo da concretizzare quello di cui sto parlando

Partiamo da IKEA

Nel 2017, l’Ikea ha messo a disposizione Ikea Place, una app che permette agli utenti di visualizzare oltre 2.000 prodotti della catena direttamente all’interno delle loro case per valutare se sono compatibili con gli spazi e il resto dell’arredamento. In questo modo l’azienda ha creato una relazione omnicanale con il proprio pubblico, lasciando al cliente la facoltà di decidere come preferisce avere la relazione;

Essere Phygital vuol dire “vendere senza vendere” attirando l’interesse del Cliente (che per l’85% cerca PRIMA online) fornendo soluzioni a problemi che fino a quel momento magari non aveva visto o aiutandolo a raggiungere i propri obiettivi con semplicità e chiarezza, educando le persone (clienti o potenziali clienti) alle tue soluzioni.

Inoltre è necessario essere presenti in tutti i canali presidiati dall’utente, creare una relazione e attirare la sua attenzione semplicemente fornendogli il prodotto che sta cercando, quando lo sta cercando, dove lo sta cercando, in modo sinergico ed integrato così da costruire con lui una relazione coerente e fluida tra l’online e l’offline, appunto PHYGITAL!

Un altro esempio vincente è AMAZON GO

Amazon Go (USA) è un una catena di negozi alimentari gestita dal colosso statunitense, dove non ci sono né casse né cassieri. Un vero e proprio supermercato del futuro dove per fare la spesa devi semplicemente Scaricare l’App “Amazon Go”! Una volta scaricata crei il tuo conto Amazon. Quando entri nel locale, ti si chiede di identificarti mediante la scansione di un codice sullo smartphone. Una volta entrato, fai la tua bella spesa e quando esci non devi pagare facendo la fila alle casse. Il conto? Ti arriva direttamente sul cellulare!

Pensaci! Fare la spesa senza fare la fila alle casse, passare tutti i prodotti, mettere tutto nei sacchetti e tutti quei procedimenti e lungaggini che accorciano il tuo tempo! Hai capito bene: IL TUO TEMPO!

Amazon ha dato valore al tempo, dando la possibilità ai propri clienti di risparmiare sull’unica moneta che non ti verrà mai restituita!

Che dire poi di REBECCA MINKOFF?

Questo marchio ha migliorato l’esperienza di acquisto dei propri clienti con l’ausilio della tecnologia! Rebecca Minkoff, noto marchio d’abbigliamento, ha installato touch screen in tutto il locale con lo scopo di selezionare i capi che si vogliono provare. Dopo poco arriverà sul cellulare del cliente, un messaggio che indica il camerino dove provare gli abiti selezionati e quando entra Una volta entrato ci saranno già tutti i vestiti inseriti nella lista dei desideri! Ma c’è di più! Se per caso ti accorgi che la taglia è errata, sempre nel camerino è presente un ulteriore touch screen dove puoi richiedere e ordinare la taglia che desideri, senza l’obbligo di uscire per cercarla.

Se non è phygital questo!

Nessun commesso o commessa che ti aspetta fuori a volte spazientito dalla tua indecisione, creando in alcuni confusione e disagio! Rebecca Minkoff ha dato la libertà a chi si veste da loro! Una libertà anche emotiva, se ci pensi!

E poi la genialata di TESCO

Sei in treno e non hai tempo per fare la spesa? Ci pensa Tesco! La famosa catena di alimentari britannica ha riprodotto degli scaffali di un supermercato direttamente nei vagoni del treno, dove i pendolari possono inserire i prodotti da acquistare nel carrello, attraverso la scansione di un QR Code. La spesa verrà consegnata a domicilio dopo poco.

Semplicità, risparmio di tempo, immediatezza! Tesco riesce a coniugare tutto: un supermercato mentre viaggi! Geniale!

E questi sono solo alcuni esempi di Phygital Marketing: tu, la tua azienda, il tuo brand avete il potenziale per arrivare dove volete. L’unico limite, è l’immaginazione e a me non manca!

Tu e il Phygital: un amore possibile!

Qualunque sia la tua azienda e il settore di cui ti occupi, che tu sia un libero professionista, uno specialista, o che tu sia parte di un’Associazione di categoria e indipendentemente dalle dimensioni della tua attività, non puoi non aggiornarti sui metodi più efficaci per migliorare le performance del marketing tradizionale. Ti aiuterò a catturare l’interesse dei tuoi utenti, ti insegnerò ad essere di supporto nella risoluzione dei problemi o raggiungimento di grandi risultati, ma è fondamentale mettere in atto una strategia di marketing omnicanale, che coniughi sapientemente l’esperienza online con quella offline facendo leva sulle emozioni e sull’integrazione.

Sono qui per aiutarti a realizzare la tua App di Phygital Marketing! CONTATTAMI

Social Media

I post più letti

Categorie

Post correlati